Fermalievitazione

Il fermalievitazione ti aiuta a mantenere
la freschezza degli impasti.

Il segreto del pane buono nasce dagli ingredienti

Le celle fermalievitazione sono uno strumento utile ed indispensabile nei laboratori artigianali ed industriali (pasticcerie, panetterie, pizzerie) dove si producono prodotti lievitati, in quanto consente di eliminare o ridurre il lavoro notturno. Grazie all’estrema flessibilità di utilizzo, garantita dai sistemi di programmazione e controllo Tecnomac, è infatti possibile utilizzare questa macchina come fermalievitazione, cella di lievitazione, scongelatore, cella frigorifera.

Il fermalievitazione ti aiuta a mantenere la freschezza degli impasti

La fermentazione controllata viene utilizzata per gli impasti di pane e pasticceria attraverso l’opportuna gestione della temperatura, dell’umidità e del tempo.
I fermalievitatori bloccano o rallentano l’attività fermentativa del lievito, mantengono l’impasto in questo stato fino ad un massimo di 72 ore, ed infine iniziano automaticamente la fase di fermentazione all’orario stabilito dal programma.

L’intero processo è suddiviso in 4 fasi:
- raffreddamento a -5/-10°C
- conservazione a -2°C
- prelievitazione a +13°C
- lievitazione a +23°C

_immagine
_immagine