Gelateria

La cremosità del gelato dipende principalmente dalla presenza di micro-bollicine di aria e micro-cristalli di ghiaccio.

Per preservare tali caratteristiche è necessario abbattere rapidamente il gelato appena uscito dal mantecatore.
Questa operazione, oltre a contribuire alla formazione di micro-cristalli di ghiaccio, facilita la formazione di una sottile barriera superficiale che impedisce al prodotto di “sgonfiarsi” e di lasciare fuoriuscire l’aria in esso contenuta. Il risultato finale è un gelato cremoso, soffice e pronto per essere servito o conservato.
Gli abbattitori Tecnomac sono dotati di una funzione specifica per l’abbattimento rapido negativo del gelato.